ucspi-tcp6

2 gennaio 2021 Roberto Puzzanghera2 commenti

ucspi-tcp6 è una derivaziorne del programma di Daniel Bernsteins ucspi-tcp 0.88, che aggiunge, tra le altre cose, le funzionalità ipv6 al programma originale ucspi-tcp. tcpserver e tcpclient sono strumenti di facile utilizzo dalla linea di comando per costruire applicazioni client-server TCP.

fehQlibs

  • Maggiori informazioni qui
  • Versione: fehQlibs-16

Le fehQlibs sono librerie C aggiuntive sviluppate da Erwin Hoffmann. Sono un prerequisito di ucspi-tcp6.

Installare come segue in /usr/local:

cd /usr/local
wget https://www.fehcom.de/ipnet/fehQlibs/fehQlibs-16.tgz
tar xzf fehQlibs-16.tgz 
chown root:root fehQlibs-16 
cd fehQlibs-16 

Cambiare la cartella di installazione modificando il file conf-build come segue

LIBDIR=/usr/local/lib 
HDRDIR=/usr/local/include 

Compilare e installare

make 
make share 
make install 

cd .. 
ln -s fehQlibs-16 qlibs

Installare ucspi-tcp6

cd /var/qmail/ 
wget https://www.fehcom.de/ipnet/ucspi-tcp6/ucspi-tcp6-1.11.6a.tgz 
tar xzf ucspi-tcp6-1.11.6a.tgz 
cd net/ucspi-tcp6/ucspi-tcp6-1.11.6a/ 
./package/install

Il nuovo ucspi-tcp6 è stato patchato con rblsmtpd greetdelay, che configureremo in seguito.

L'utilizzo di tcpserver, per quanto riguarda l'IPv4, è del tutto simile a quello del programma originale di Bernstein.

Edit: l'attuale versione include l'hack (traduzione? bah.. :) di Manvendra Bhangui di indimail.org che rende tcpserver e la funzione spfcheck di qmail compatibile con gli indirizzi IPv4 mappati in IPv6, posto che anche la patch qmail-spf sia quella da lui modificata (questi gli aggiustamenti), come lo è quella inclusa nella mia patch combinata.

Commenti

Chiarimento su path

Buongiorno Roberto,
ti chiedo alcuni chiarimenti sui passaggi che indichi nella tua guida. Ad esempio per l'installazione di fehQlibs indichi di scaricare il pacchetto in /usr/local/src però poi indichi di andare in /usr/local per estrarre con tar xzf fehQlibs-16.tgz che non è in /usr/local. Non sarebbe un problema se non perche poi fai il link alla directory fehQlibs-16 quindi a questo punto non so più dove fare il link.

Lo stesso discorso vale per l'installazione di ucspi-tcp6 prima scarico in /usr/local/src poi vado in /var/qmail per scompattare ucspi-tcp6.

Grazie dell'attenzione.
Gabriele

PS suggerimento io devo agguingere --no-check-certificate a wget

Rispondi | Permalink

Chiarimento su path

Si hai ragione, ho corretto il path. Personalmente preferisco conserbare i tar nella cartella src, poi chiaro che uno li scarica dove vuole.

Rispondi | Permalink