Installare ezmlm-browse

21 gennaio 2011 Roberto Puzzanghera0 commenti

ezmlm-browse è un'interfaccia web per sfogliare gli archivi delle mailing list  basate su ezmlm-idx (versione 0.40 o successive).

Scaricare il pacchetto in una certella non visibile da apache

cd /path/apache/htdocs
wget http://untroubled.org/ezmlm-browse/ezmlm-browse-0.20.tar.gz
tar xzf ezmlm-browse-0.20.tar.gz
ln -s ezmlm-browse-0.20 ezmlm-browse
cd ezmlm-browse
chown -R root.root .

Controllare i file ezmlm-browse/conf-* e modificarli soddisfando le richeste del vostro sistema. Poi compilare:

make

Ora è necessario creare una cartella visibile da apache:

mkdir wwwroot
cd wwwroot
ln -s ../ezmlm-browse.ini 

Linkare simbolicamente  "browse.cgi" all'interno di questa cartella appena creata come "index.cgi" se il vostro sito usa Apache suexec o equivalente.  Altrimenti linkare simbolicamente "wrapper" come "index.cgi" e fare un setuid su un utente che ha accesso agli archivi delle liste (vpopmail nel nostro caso):

chmod u+s ../wrapper
chown vpopmail.vchkpw ../wrapper
ln -s ../wrapper index.cgi

Ora apache:

        DocumentRoot /usr/local/www/htdocs/ezmlm-browse/wwwroot
        ServerName lists.yourdomain.net
        <Directory "/usr/local/www/htdocs/ezmlm-browse/wwwroot">
            AllowOverride AuthConfig 
            Options +ExecCGI
            AddHandler cgi-script .cgi
            DirectoryIndex index.cgi
            Order allow,deny
            Allow from all
        

Puntare quindi il browser a: http://lists.yourdomain.net e questo è l'aspetto di default di ezmlm-browse (non un gran che):

ezmlm-browse

Se il font serif di default e il padding nullo non sono di gradimento, si può sempre mettere mano al foglio di stile, locato in ezmlm-browse/files/browse.css. Io ho modificato poche cose come segue all'inizio del file:

# nano /usr/local/www/htdocs/ezmlm-browse/files/browse.css

BODY { background: #efeff7; color: #000000; font-family: Arial, Helvetica, sans-serif;}

a:link, a:visited {text-decoration: none;}
a:hover {text-decoration: underline;}

h1, div, td, th {padding: 7px;}

e questo è il risultato finale:

ezmlm-browse con css modificato

Mostrare le liste al pubblico

Una volta create le liste con il programma qmailadmin si può definire quali liste mostrare online agendo sul file ezmlm-browse.ini nel modo seguente:

[archive:test] listdesc = Test list
listdir = /home/vpopmail/domains/tuodominio.it/test
listemail = test@tuodominuo.it
listsub = test-subscribe@tuodominio.it

Prestare attenzione al fatto che l'indirizzo da usare per la sottoscrizione deve essre del tipo: nomelista-subscribe@tuodominio.it

Fare anche attenzione al fatto che nel campo listdesc non sono ammessi caratteri non ASCII (lettere accentate ad es.). Ricordarsi quindi di usare la sintassi HTML per sostituire tali caratteri.

Installazione di Python

In caso la vostra versione di Python sia precedente alla 2.6 è necessario aggiornarlo/installarlo:

cd /usr/local/src
wget http://www.python.org/ftp/python/2.7.1/Python-2.7.1.tar.bz2
tar xjvf Python-2.7.1.tar.bz2
cd Python-2.7.1
chown -R root.root .

./configure
make
make install
ldconfig

# python --version
Python 2.7.1

 

Aggiungi un commento