Configurare moreipme

21 dicembre 2013 Roberto Puzzanghera0 commenti

La patch qmail-moreipme di Scott Gifford risolve un problema causato da un MX o da un'altra direttiva di routing che mira a istruire qmail di connettersi a sè stesso senza realizzare il fatto che si stia connettendosi proprio a sè stesso, con un ovvio risparmio di tempo CPU e nei casi più gravi ci si mette al riparo da un possibile Denial of Service.

Soprattutto nel caso che il server in question sia dietro al firewall, e quindi l'indirizzo esterno sia ignoto a qmail, è necessario fare in modo che qmail consideri sempre qull'IP esterno come uno degli IP del server stesso al pari di 0.0.0.0, 127.0.0.1 ecc. In tal caso è bene non dimenticare di aggiungere questi IP al control file moreipme:

echo [your-firewall-ip] > /var/qmail/control/moreipme

Aggiungi un commento